RAGAZZA CHE SOGNAVA IL CIOCCOLATO (LA)

10.00

Autore: OLLA ROBERTO
Editore: LA COMPAGNIA DEL LIBRO
ISBN: 9788894018400
Pubblicazione: 30/01/2015

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788894018400 Categoria:

Descrizione

Ida Marcheria aveva 14 anni quando fu strappata dalla sua casa e deportata ad Auschwitz/Birkenau con la sorella Stellina, la sua famiglia e tutta la comunità ebraica di di Trieste. Assegnata alle baracche Kanada, Ida è sopravvissuta e ha trovato la forza di raccontare, affidando a Roberto Olla affinché la sua testimonianza affinché la diffonda, a futura memoria.
Delle notti insonni delle prigioniere, popolate da incubi, Olla scrive: ‘C’era chi desiderava una grande bistecca arrosto, chi voleva un piatto di riso bollito, anche scondito, appena scolato dall’acqua. Stellina voleva un grande piatto di pastasciutta, ma grande grande, con tanto sugo, un catino di pastasciutta. Ida no, lei voleva un pezzo di cioccolato. Se chiudeva gli occhi riusciva ancora a pensare al cioccolato, quasi ne sentiva il sapore’.
Il libro contiene l’inedito ‘Il silenzio’, una riflessione sulla visita ad Auschwitz/Birkenau di Papa Francesco.